Un Sogno, un Bambino

+-+-

Contattaci

Argomenti recenti+-

Varicocele e infertilità: c'è un legame? da admin
Luglio 28, 2021, 02:56:08 pm

Cos'è l'ormone anti-mülleriano? da admin
Luglio 08, 2021, 12:46:09 pm

Cos'è l'ormone anti-mülleriano? da admin
Luglio 08, 2021, 12:45:15 pm

Cos'è l'ormone anti-mülleriano? da admin
Luglio 08, 2021, 12:42:10 pm

Cos'è l'ormone anti-mülleriano? da admin
Luglio 08, 2021, 12:41:08 pm

Agopuntura e fertilità da admin
Giugno 28, 2021, 04:04:00 pm

Cos'è uno specialista della fertilità? da admin
Giugno 16, 2021, 11:01:42 am

Cos'è uno specialista della fertilità? da admin
Giugno 16, 2021, 11:00:49 am

SPOSTATO: L’endometrio nella fecondazione assistita da admin
Giugno 16, 2021, 10:59:51 am

Inseminazione artificiale: come funziona e qual è il tasso di successo? da admin
Maggio 26, 2021, 10:14:12 am

Infertilità: gli interferenti endocrini sono responsabili? da admin
Maggio 25, 2021, 04:19:59 pm

COS'È LA DONAZIONE DI OVULI? da admin
Maggio 21, 2021, 03:26:31 pm

Conosci le diverse fasi della fecondazione in vitro (IVF)? da admin
Maggio 20, 2021, 06:01:28 pm

SPOSTATO: Scoperto il meccanismo molecolare che regola il movimento degli spermatozoi da admin
Maggio 20, 2021, 05:53:09 pm

SPOSTATO: GRAVIDANZA E ALIMENTAZIONE : UNA DIETA SANA PER SFIDARE L'INFERTILITA da admin
Maggio 20, 2021, 05:05:34 pm

SPOSTATO: Essere una donna infertile nel XXI secolo: vissuti psicologici e stigma sociale da admin
Maggio 20, 2021, 04:56:55 pm

SPOSTATO: INCONTRO ONLINE GRATUITO : ENDOMETRIOSI E PAVIMENTO PELVICO da admin
Maggio 20, 2021, 04:51:47 pm

SPOSTATO: ENDOMETRIOSI E TRATTAMENTO MANIPOLATIVO OSTEOPATICO da admin
Maggio 20, 2021, 04:51:33 pm

SPOSTATO: ENDOMETRIOSI E IL DESIDERIO DI DIVENTARE MAMMA da admin
Maggio 20, 2021, 04:51:05 pm

SPOSTATO: Infertilità tra patologie e legislazione, esperti a convegno da admin
Maggio 20, 2021, 04:41:28 pm

SPOSTATO: ETA MASSIMA PER LA FECONDAZIONE ASSISTITA da admin
Maggio 20, 2021, 04:40:05 pm

SPOSTATO: Lina Hurtig e Lisa Lantz aspettano un figlio ! da admin
Maggio 20, 2021, 04:38:10 pm

SPOSTATO: I vaccini COVID non influiscono sulla fertilità da admin
Maggio 20, 2021, 04:37:57 pm

SPOSTATO: Emma Roberts, la gravidanza difficile e i problemi di fertilità da admin
Maggio 20, 2021, 04:36:27 pm

SPOSTATO: Ovodonazione in Italia come funziona ? da admin
Maggio 20, 2021, 04:35:56 pm

SPOSTATO: Clinica Stellart opinioni da admin
Maggio 20, 2021, 04:35:10 pm

Lina Hurtig e Lisa Lantz aspettano un figlio ! da admin
Aprile 07, 2021, 04:28:45 pm

ENDOMETRIOSI E IL DESIDERIO DI DIVENTARE MAMMA da admin
Marzo 23, 2021, 09:18:08 am

I vaccini COVID non influiscono sulla fertilità da admin
Marzo 10, 2021, 09:36:54 am

Kinderwunsch : Primo Salone Internazionale della Fertilità 3D-Online da admin
Marzo 09, 2021, 01:44:45 pm

ETA MASSIMA PER LA FECONDAZIONE ASSISTITA da admin
Febbraio 25, 2021, 12:27:11 pm

Ovodonazione in Italia come funziona ? da admin
Febbraio 21, 2021, 08:59:19 am

Infertilità tra patologie e legislazione, esperti a convegno da admin
Febbraio 21, 2021, 08:56:35 am

Essere una donna infertile nel XXI secolo: vissuti psicologici e stigma sociale da admin
Febbraio 21, 2021, 08:54:35 am

ENDOMETRIOSI E TRATTAMENTO MANIPOLATIVO OSTEOPATICO da admin
Febbraio 21, 2021, 08:50:40 am

INCONTRO ONLINE GRATUITO : ENDOMETRIOSI E PAVIMENTO PELVICO da admin
Febbraio 05, 2021, 02:23:56 pm

Emma Roberts, la gravidanza difficile e i problemi di fertilità da admin
Gennaio 19, 2021, 02:32:46 pm

Scoperto il meccanismo molecolare che regola il movimento degli spermatozoi da admin
Gennaio 19, 2021, 02:29:26 pm

GRAVIDANZA E ALIMENTAZIONE : UNA DIETA SANA PER SFIDARE L'INFERTILITA da admin
Gennaio 19, 2021, 02:24:11 pm

Infertilità maschile: uno dei problemi legati alla difficoltà di una gravidanza da admin
Ottobre 13, 2020, 03:12:55 pm

Fecondazione assistita, donare ovuli oggi in Italia è possibile ma nessuno lo fa da admin
Ottobre 08, 2020, 04:12:12 pm

L’endometrio nella fecondazione assistita da raimondoelena
Ottobre 29, 2019, 01:51:20 pm

Clinica Stellart opinioni da chiara
Ottobre 29, 2019, 01:47:53 pm

Incinta grazie alla clinica Ferticentro da alessia
Maggio 17, 2019, 09:27:26 am

Una testimonianza di uno dei nostri associati sulla clinica Ferticentro da admin
Aprile 01, 2019, 01:57:23 pm

Precisazioni e particolarità della clinica FERTICENTRO da admin
Maggio 17, 2018, 06:02:55 pm

Tariffe speciali accordate da Ferticentro ai soci di "Un Sogno, Un Bambino" da admin
Maggio 17, 2018, 06:01:22 pm

Sito italiano della clinica in partenariato Ferticentro da admin
Maggio 17, 2018, 05:57:09 pm

La “Beta Hcg” –è l'ormone della gravidanza da admin
Maggio 15, 2018, 03:50:40 pm

La fertilità potrebbe ripartire grazie ad una sostanza estratta da cell vegetali da admin
Maggio 15, 2018, 03:44:02 pm

Reti sociali

Autore Topic: Infertilità: gli interferenti endocrini sono responsabili?  (Letto 139 volte)

admin

  • Administrator
  • Jr. Member
  • *****
  • Post: 61
    • Mostra profilo
Infertilità: gli interferenti endocrini sono responsabili?
« il: Maggio 25, 2021, 04:19:59 pm »
Migliaia di coppie si consultano ogni anno per problemi di infertilità. Perché i disturbi della fertilità sono sempre più comuni?

Il ruolo delle sostanze chimiche nei disturbi della fertilità

Migliaia di coppie consultano un medico ogni anno per problemi di infertilità. E i numeri sono in aumento. Perché i disturbi della fertilità sono sempre più comuni? La risposta potrebbe essere intorno a noi. E se l'ambiente fosse il principale colpevole?

È un fatto. I problemi di infertilità sono in costante aumento. Tra il 18 e il 24% delle coppie non riescono ad avere un figlio dopo dodici mesi senza contraccezione. Sempre più studi indicano ora il ruolo degli interferenti endocrini in questi disturbi riproduttivi. Lo scorso settembre, alla terza sessione della Conferenza internazionale sulla gestione delle sostanze chimiche, la comunità internazionale ha riconosciuto "gli effetti negativi degli interferenti endocrini sulla salute umana e sull'ambiente".

Cos'è un perturbatore endocrino?

Gli interferenti endocrini sono sostanze chimiche sintetiche o naturali che interferiscono con il sistema ormonale e possono, tra l'altro, influenzare il sistema riproduttivo femminile. Il problema è che siamo costantemente esposti a questi perturbatori. A casa, a scuola, in ufficio, nel cibo che mangiamo... queste sostanze si trovano praticamente ovunque. Li assorbiamo principalmente attraverso le vie respiratorie, il cibo e la pelle.

Come funzionano gli interferenti endocrini?

Il sistema riproduttivo femminile è governato dagli ormoni. Queste molecole agiscono come messaggeri e permettono a diverse parti del corpo di comunicare tra loro. Alcuni perturbatori endocrini bloccano questi meccanismi naturali rimescolando i messaggi inviati. Questo significa che l'informazione giusta potrebbe non essere trasmessa al momento giusto.
Gli effetti sono difficili da valutare, ma i ricercatori hanno dimostrato che queste sostanze sono associate a disturbi riproduttivi come la pubertà precoce, miomi uterini (tumori benigni), endometriosi, sindrome dell'ovaio policistico e cancro al seno. Per molto tempo si è pensato che le dosi di esposizione fossero troppo basse per avere un impatto reale. Tuttavia, gli studi hanno dimostrato che il sistema ormonale reagisce precisamente a piccole quantità di prodotti.

Alcuni esempi di interferenti endocrini:

Il più antico, di cui oggi si conoscono le drammatiche conseguenze, è il Distilbene. Questo estrogeno sintetico veniva prescritto alle donne incinte per prevenire gli aborti. Solo più tardi si è scoperto che questa molecola aveva effetti collaterali sul sistema riproduttivo del feto. Le ragazze "DESS" hanno sviluppato malformazioni uterine. Sono stati osservati anche più casi di cancro vaginale e cervicale.
Il bisfenolo A è stato usato per circa 50 anni nella fabbricazione di prodotti di consumo quotidiano. L'Unione europea lo ha vietato nel 2011 nei biberon. Il divieto sarà esteso al cibo per i bambini sotto i 3 anni dal 1° gennaio 2013, e poi a tutti i contenitori di cibo nel 2015. Gli studi hanno dimostrato che un'esposizione significativa a questo prodotto può causare disturbi ormonali (pubertà precoce nelle ragazze, ridotta produzione di sperma nei ragazzi, ecc.)

Il DDT è il pesticida più usato. L'Unione europea l'ha vietato completamente nel 1986. Ma questa sostanza, molto persistente, continua a contaminare l'ambiente.
Gli ftalati sono un gruppo di sostanze utilizzate, tra l'altro, come ammorbidenti nel PVC (vinile) ma anche nei cosmetici, nei profumi, nei medicinali e nei tubi di plastica. Dal 2005, diversi ftalati sono stati vietati nei giocattoli e negli articoli per l'infanzia. Per esempio, il DEHP, uno ftalato classificato come tossico per la riproduzione, non deve superare lo 0,5% nei prodotti destinati al grande pubblico.

Come limitare l'impatto degli interferenti endocrini?
Gli interferenti endocrini sono indubbiamente legati a una moltitudine di disturbi della fertilità. Va notato che il tempo di esposizione è decisivo. Il sistema riproduttivo femminile è particolarmente vulnerabile durante la gravidanza. Alcune sostanze chimiche possono attraversare la barriera placentare e contaminare il feto. Anche i primi anni di vita e la pubertà sono periodi sensibili. Tuttavia, non c'è bisogno di cadere nella psicosi. Se è difficile sfuggire a queste sostanze, alcuni semplici riflessi possono aiutare a limitare il loro impatto:

Preferire il cibo "fatto in casa". Evitare il più possibile i pasti pronti. I prodotti biologici sono un'alternativa interessante ma più costosa.
Evitare di riscaldare la plastica nel microonde
Limitare l'uso di prodotti per la pulizia. Un unico detergente multiuso può fare il trucco. L'aceto bianco e il succo di limone sono molto efficaci e non inquinanti. Limitare anche l'uso di deodoranti per ambienti

Fate attenzione alla composizione dei cosmetici. Optate per gamme senza parabeni e senza ftalati...


 

Utente+-

Benvenuto, Visitatore.
Per favore effettua il login oppure registrati.
 
 
 
Password dimenticata?

Cliniche partner

Facebook


Powered by EzPortal