Un Sogno, un Bambino

+-+-

Contattaci

Argomenti recenti+-

ICSI: principio, procedura, tasso di successo, quali casi? da admin
Novembre 17, 2021, 10:40:10 am

Stimolazione ovarica: come funziona? da admin
Novembre 08, 2021, 03:54:44 pm

Cos'è la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS)? da admin
Ottobre 14, 2021, 04:25:46 pm

Infertilità femminile: come lasciarsi andare per guarire? da admin
Ottobre 06, 2021, 10:15:43 am

Infertilità femminile: come lasciarsi andare per guarire? da admin
Ottobre 06, 2021, 10:13:39 am

Infertilità femminile: come lasciarsi andare per guarire? da admin
Ottobre 06, 2021, 10:12:14 am

ADENOMIOSI: l'isterectomia non è inevitabile da admin
Ottobre 04, 2021, 04:08:23 pm

LH e FSH: ruolo, livelli e interpretazione da admin
Settembre 14, 2021, 09:05:16 am

Differenza tra infertilità e sterilità da admin
Settembre 08, 2021, 10:01:55 am

Conosci la sindrome dell'ovaio policistico? da admin
Agosto 31, 2021, 11:05:15 am

Varicocele e infertilità: c'è un legame? da admin
Luglio 28, 2021, 02:56:08 pm

Cos'è l'ormone anti-mülleriano? da admin
Luglio 08, 2021, 12:46:09 pm

Cos'è l'ormone anti-mülleriano? da admin
Luglio 08, 2021, 12:45:15 pm

Cos'è l'ormone anti-mülleriano? da admin
Luglio 08, 2021, 12:42:10 pm

Cos'è l'ormone anti-mülleriano? da admin
Luglio 08, 2021, 12:41:08 pm

Agopuntura e fertilità da admin
Giugno 28, 2021, 04:04:00 pm

Cos'è uno specialista della fertilità? da admin
Giugno 16, 2021, 11:01:42 am

Cos'è uno specialista della fertilità? da admin
Giugno 16, 2021, 11:00:49 am

SPOSTATO: L’endometrio nella fecondazione assistita da admin
Giugno 16, 2021, 10:59:51 am

Inseminazione artificiale: come funziona e qual è il tasso di successo? da admin
Maggio 26, 2021, 10:14:12 am

Infertilità: gli interferenti endocrini sono responsabili? da admin
Maggio 25, 2021, 04:19:59 pm

COS'È LA DONAZIONE DI OVULI? da admin
Maggio 21, 2021, 03:26:31 pm

Conosci le diverse fasi della fecondazione in vitro (IVF)? da admin
Maggio 20, 2021, 06:01:28 pm

SPOSTATO: Scoperto il meccanismo molecolare che regola il movimento degli spermatozoi da admin
Maggio 20, 2021, 05:53:09 pm

SPOSTATO: GRAVIDANZA E ALIMENTAZIONE : UNA DIETA SANA PER SFIDARE L'INFERTILITA da admin
Maggio 20, 2021, 05:05:34 pm

SPOSTATO: Essere una donna infertile nel XXI secolo: vissuti psicologici e stigma sociale da admin
Maggio 20, 2021, 04:56:55 pm

SPOSTATO: INCONTRO ONLINE GRATUITO : ENDOMETRIOSI E PAVIMENTO PELVICO da admin
Maggio 20, 2021, 04:51:47 pm

SPOSTATO: ENDOMETRIOSI E TRATTAMENTO MANIPOLATIVO OSTEOPATICO da admin
Maggio 20, 2021, 04:51:33 pm

SPOSTATO: ENDOMETRIOSI E IL DESIDERIO DI DIVENTARE MAMMA da admin
Maggio 20, 2021, 04:51:05 pm

SPOSTATO: Infertilità tra patologie e legislazione, esperti a convegno da admin
Maggio 20, 2021, 04:41:28 pm

SPOSTATO: ETA MASSIMA PER LA FECONDAZIONE ASSISTITA da admin
Maggio 20, 2021, 04:40:05 pm

SPOSTATO: Lina Hurtig e Lisa Lantz aspettano un figlio ! da admin
Maggio 20, 2021, 04:38:10 pm

SPOSTATO: I vaccini COVID non influiscono sulla fertilità da admin
Maggio 20, 2021, 04:37:57 pm

SPOSTATO: Emma Roberts, la gravidanza difficile e i problemi di fertilità da admin
Maggio 20, 2021, 04:36:27 pm

SPOSTATO: Ovodonazione in Italia come funziona ? da admin
Maggio 20, 2021, 04:35:56 pm

SPOSTATO: Clinica Stellart opinioni da admin
Maggio 20, 2021, 04:35:10 pm

Lina Hurtig e Lisa Lantz aspettano un figlio ! da admin
Aprile 07, 2021, 04:28:45 pm

ENDOMETRIOSI E IL DESIDERIO DI DIVENTARE MAMMA da admin
Marzo 23, 2021, 09:18:08 am

I vaccini COVID non influiscono sulla fertilità da admin
Marzo 10, 2021, 09:36:54 am

Kinderwunsch : Primo Salone Internazionale della Fertilità 3D-Online da admin
Marzo 09, 2021, 01:44:45 pm

ETA MASSIMA PER LA FECONDAZIONE ASSISTITA da admin
Febbraio 25, 2021, 12:27:11 pm

Ovodonazione in Italia come funziona ? da admin
Febbraio 21, 2021, 08:59:19 am

Infertilità tra patologie e legislazione, esperti a convegno da admin
Febbraio 21, 2021, 08:56:35 am

Essere una donna infertile nel XXI secolo: vissuti psicologici e stigma sociale da admin
Febbraio 21, 2021, 08:54:35 am

ENDOMETRIOSI E TRATTAMENTO MANIPOLATIVO OSTEOPATICO da admin
Febbraio 21, 2021, 08:50:40 am

INCONTRO ONLINE GRATUITO : ENDOMETRIOSI E PAVIMENTO PELVICO da admin
Febbraio 05, 2021, 02:23:56 pm

Emma Roberts, la gravidanza difficile e i problemi di fertilità da admin
Gennaio 19, 2021, 02:32:46 pm

Scoperto il meccanismo molecolare che regola il movimento degli spermatozoi da admin
Gennaio 19, 2021, 02:29:26 pm

GRAVIDANZA E ALIMENTAZIONE : UNA DIETA SANA PER SFIDARE L'INFERTILITA da admin
Gennaio 19, 2021, 02:24:11 pm

Infertilità maschile: uno dei problemi legati alla difficoltà di una gravidanza da admin
Ottobre 13, 2020, 03:12:55 pm

Reti sociali

Autore Topic: Stimolazione ovarica: come funziona?  (Letto 35 volte)

admin

  • Administrator
  • Jr. Member
  • *****
  • Post: 71
    • Mostra profilo
Stimolazione ovarica: come funziona?
« il: Novembre 08, 2021, 03:54:44 pm »
Questo trattamento ormonale usato per aumentare le possibilità di avere un bambino è usato da solo, o come parte di un'inseminazione artificiale o di una fecondazione in vitro (IVF). In pratica, come funziona questo trattamento e quali sono i rischi?
Una coppia su cinque è affetta da infertilità. La stimolazione ovarica è una delle soluzioni che possono essere offerte alle coppie che hanno difficoltà ad avere un bambino. L'infertilità è l'assenza di concepimento dopo 12 mesi di rapporti sessuali regolari non protetti.
Può essere di origine femminile (problemi di ovulazione, anomalie nelle tube di Falloppio, endometriosi, insufficienza ovarica, ecc.), maschile (scarsa qualità degli spermatozoi, produzione insufficiente o mancanza di mobilità dello sperma) o mista. Nel 10% dei casi, non c'è una causa identificata: questa è chiamata "infertilità idiopatica".

Primo passo: dopo l'interrogatorio, il medico prescrive ulteriori test per scoprire la causa dell'infertilità. Questo controllo della fertilità si realizza dopo 12 mesi o prima in alcuni casi: se la donna ha più di 35 anni, in caso di disturbi del ciclo o in caso di fattori di rischio di infertilità (endometriosi, storia di gravidanza ectopica, ecc.). Questi esami sono essenziali, poiché è illusorio iniziare la stimolazione ovarica se, per esempio, una tuba è bloccata. Il medico controlla la permeabilità delle tube per mezzo di una isterosalpingografia (radiografia delle tube), la riserva ovarica per mezzo di un esame del sangue e un'ecografia pelvica. Negli uomini, si esegue uno spermogramma per valutare i parametri dello sperma.

Stimolazione ovarica semplice
Chi è interessato?

La stimolazione ovarica è la tecnica più semplice. Si esegue nell'ufficio del ginecologo. In chi? La stimolazione ovarica viene offerta alle donne con infertilità idiopatica. Tuttavia, la stimolazione ovarica semplice non è adatta alle donne con le tube di Falloppio bloccate, a quelle con più di 35 anni di età o nei casi di insufficienza ovarica precoce.

È anche adatto alle donne che hanno problemi di ovulazione: a causa di sovrappeso, obesità o donne che soffrono di sindrome dell'ovaio policistico. Questa condizione colpisce il 10% della popolazione. Le sue caratteristiche: le donne hanno un eccesso di follicoli immaturi. Questa sindrome può provocare un iperandrogenismo (acne, iperpilosità, perdita di capelli, ecc.).

Il corso del trattamento

La stimolazione ovarica consiste nello stimolare le ovaie per ottenere la maturazione di uno o due follicoli, una sorta di piccola sacca contenente un liquido follicolare in cui si trova l'ovocita. Ci sono diversi tipi di trattamento:

-Clomifene citrato (induttore dell'ovulazione). È usato principalmente per i disturbi dell'ovulazione, specialmente nella sindrome dell'ovaio policistico (PCOS). Si tratta di una compressa, da prendere per 5 giorni a partire dal 2° giorno delle mestruazioni.

Iniezioni sottocutanee di ormoni gonadotropinici (FSH, LH...), per 10-15 giorni.

Per questi due trattamenti, l'ovulazione è controllata da un monitoraggio regolare: da 2 a 3 ecografie e misurazioni ormonali. Lo scopo è quello di controllare la dimensione dei follicoli, per verificare la presenza di uno o due follicoli maturi. Se ce ne sono di più, il trattamento viene annullato per evitare il rischio di una gravidanza multipla. Il monitoraggio permette anche di seguire il processo di ovulazione.

Dopo la stimolazione, viene fatta un'iniezione sottocutanea di ormoni per scatenare l'ovulazione e rilasciare l'uovo maturo. Il rapporto sessuale è quindi programmato 36 ore dopo che l'ovulazione è stata attivata. Non c'è nessuna indicazione di essere astinenti i giorni prima del rapporto. Ci possono essere diverse sessioni di rapporti sessuali durante il giorno.

Quanti cicli?

La stimolazione ovarica può essere effettuata da 3 a 6 cicli, a seconda dell'età della paziente. All'età di 25 anni, può essere effettuata per un massimo di 6 cicli. Ma dopo i 32 anni, solo 3 cicli possono essere eseguiti per evitare di perdere tempo. In effetti, c'è un'alterazione della riserva ovarica dopo i 35 anni e le donne non sono sempre ben informate.

Gli effetti collaterali della stimolazione ovarica
Il trattamento è abbastanza ben tollerato. In generale, il trattamento viene iniziato con basse dosi, che vengono rivalutate in base ai controlli. Possono verificarsi alcuni effetti collaterali: dolore al sito di iniezione, mal di testa, nausea o dolori addominali legati all'ingrossamento delle ovaie.

Nel caso della FIVET, ci può essere un rischio di iperstimolazione ovarica. Questo è il risultato di una risposta follicolare eccessiva durante la stimolazione. Oggi, i protocolli sono scelti per ridurre questi rischi. L'iperstimolazione provoca dolore addominale, disagio respiratorio e un aumento del volume dell'addome.

Un altro rischio è quello di una gravidanza multipla. Ecco perché la stimolazione ovarica è strettamente monitorata da numerose ecografie. Oltre i 2 follicoli in caso di semplice stimolazione ovarica o inseminazione artificiale, l'ovulazione non viene innescata. Per la FIVET, il trasferimento di un solo embrione durante il primo tentativo è preferito per i pazienti di età inferiore ai 37 anni. Questo perché le gravidanze gemellari sono gravidanze ad alto rischio che possono portare a complicazioni (ipertensione, diabete gestazionale, ritardo di crescita, prematurità, ecc.)

Controindicazioni

Ci sono alcune controindicazioni alla FIVET. Le donne con cancro al seno non sono ammissibili. Per le donne di età superiore ai 38 anni, è necessaria un'ecografia al seno prima di iniziare il protocollo per controllare che non ci siano lesioni. La stimolazione ovarica non può essere eseguita in caso di una malattia autoimmune (artrite reumatoide, malattia di Crohn, lupus).




 

Utente+-

Benvenuto, Visitatore.
Per favore effettua il login oppure registrati.
 
 
 
Password dimenticata?

Cliniche partner

Facebook


Powered by EzPortal